Blog

Fondazione Giovanni Paolo II / La Fondazione in Italia  / Progetto per la Vita in Casentino

Progetto per la Vita in Casentino

Il progetto vuole creare e implementare l’accesso a servizi qualificati per la realizzazione del Progetto di Vita Individuale delle persone con disabilità nel territorio di competenza dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino (UCC).

Il PdVI rappresenta un elemento di garanzia dei diritti e della qualità della vita finalizzato a dare piena attuazione al principio di inclusione sociale espresso dall’art. 19 della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, la quale prevede che venga assicurato il diritto alla piena integrazione nella comunità garantendo pari libertà nelle scelte nonché il pieno coinvolgimento nella vita della società.

Obiettivo Generale: Contribuire alla creazione di servizi e strumenti efficaci e sostenibili per favorire l’inclusione sociale e un percorso verso l’autonomia e la vita indipendente delle persone con disabilità.

Le principali attività previste dal progetto sono:

– Realizzazione di incontri di informazione a favore degli assistenti sociali (case manager) dei Comuni parte della UCC e personale addetto finalizzato alla formulazione del Progetto di Vita Individuale
– Realizzazione di incontri di sensibilizzazione rivolti alla comunità
– Realizzazione di incontri di sensibilizzazione all’interno delle scuole rivolto a studenti,
docenti e famiglie
– Attivazione di uno sportello di Orientamento alle famiglie di giovani con disabilità.
– Supporto per la creazione del proprio progetto di vita per persone con disabilità

Location:

Italia

Partners e Finanziatori:

Fondazione CR Firenze

Data inizio progetto:

01/05/2023

Durata:

9 mesi

Stato Progetto:

In Corso

Iscriviti alla newsletter