Pace Tag

Fondazione Giovanni Paolo II / Posts tagged "Pace"

La Fondazione Giovanni Paolo II, insieme al Punto Famiglia Villa Pettini, la Fraternità della Visitazione e la Formica, ha avviato il progetto “Il tavolo di Villa Pettini: una comunità che accoglie e include” per l’integrazione sociale delle persone che vivono in condizioni di difficoltà socio-economica, in particolare dei migranti presenti nel territorio. Il progetto, finanziato dalla Regione Toscana e sostenuto dalla Conferenza dei Sindaci del Valdarno, è già iniziato nei precedenti mesi con attività preparatorie, ma dal 14 febbraio 2024 entrerà nella sua fase operativa definitiva. Questo prevede l’apertura di uno sportello volto a offrire servizi di orientamento lavorativo, sostegno e contributo abitativo, assistenza legale nonché mediazione culturale. Inoltre, sono previsti percorsi di formazione lavorativa. Lo sportello sarà disponibile, previo appuntamento, ogni mercoledì dalle 15 alle 18 presso l’Oratorio Giglio (Via Michelangelo,1 Montevarchi), l’Oratorio Don Bosco (via Papa Giovanni XXIII, 2 San Giovanni V.no) oppure presso la sede della Caritas (Piazza Masaccio,...

La Fondazione Giovanni Paolo II, che da oltre venticinque anni opera in Medio Oriente, ed è riconosciuta sia dallo Stato di Israele che dall’Autorità Nazionale Palestinese, aderisce all’appello promosso dalla rete nazionale AssisiPaceGiustizia. Domenica 4 febbraio sarà presente in Palazzo Vecchio e invita i suoi amici e sostenitori a prendervi parte. Così come convintamente abbiamo partecipato lo scorso 23 ottobre alla fiaccolata silenziosa promossa da padre Bernardo Gianni. Un momento condiviso con molte migliaia di persone di tutte le fedi e di diverse appartenenze politiche ma unite dal chiedere la pace. Unite dal camminare insieme, l’una accanto all’altra, portando una candela per illuminare il percorso. La Fondazione si unisce oggi, come ha sempre fatto in passato, nel chiedere che si realizzi senza più indugi e tentennamenti la soluzione dei «due popoli in due Stati», l’unica via per una pace duratura in Medio Oriente. Oggi in questi giorni bui che stiamo vivendo, l’individuazione di...

La Fondazione Giovanni Paolo II parteciperà sabato Marcia per la Pace per le strade di Arezzo. Il ritrovarsi, donne e uomini, di religioni e culture diverse, uniti dal ricordo, dalla memoria, in cammino per chiedere la pace è importante in questo particolare momento storico che stiamo vivendo. Camminare insieme è un segno di speranza e, al tempo stesso, di vicinanza con coloro che non possono farlo perché sotto le bombe o abitanti di Paesi non democratici. In queste settimane nelle quali le uniche voci che ascoltiamo sono il grido di chi viene ucciso, torturato, oppresso in molti Paesi del mondo, noi in silenzio cammineremo l’uno accanto all’altro, perché ogni donna o uomo è mio fratello e sorella. La Fondazione Giovanni Paolo II, nata oltre 25 anni fa, aderisce e chiederà ai suoi amici e sostenitori di partecipare alla Marcia per ribadire la centralità dell’uomo e dei suoi diritti: diritto alla pace, diritto al...

Iscriviti alla newsletter